Spari ad Ariccia, preso il presunto cecchino

Trovato il fucile a canne mozze caricato a pallettoni. In manette pregiudicato di 35 anni

0
221

E’ stato fermato e arrestato dai carabinieri della stazione di Ariccia, il pregiudicato 35enne che deteneva in casa, nascosto in un ripostiglio, il fucile a canne mozze caricato a pallettoni con cui lunedì mattina  sono stati sparati i colpi alla porta di un altro pregiudicato di Ariccia. Alla base del folle gesto ci sarebbe una lite in un locale del centro storico.

LA SPARATORIA – Sparatoria ad Ariccia, in via Ottaviani, nei pressi dell’ospedale Spolverini. Alcuni colpi di fucile a pallettoni hanno colpito la porta di ingresso della abitazione di un pregiudicato del posto, già coinvolto in alcuni fatti di cronaca negli scorsi anni, quando ferì con un coltello il suo capo squadra al deposito dell’isola ecologica dove lavorava, e quando venne arrestato dai carabinieri, dopo una violenta lite a colpi proibiti con un poliziotto di Albano, davanti alle scuole elementari.

 GLI SPARI – Gli spari, almeno 2, hanno perforato la vetrata di ingresso della sua casa. In quel momento – erano le 7 del mattino –  l’uomo era in cucina, intento a bere un caffè, mentre la moglie e le due figlie, per fortuna, erano al piano superiore.
RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU ARICCIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL
[wpmlsubscribe list=”40″]

È SUCCESSO OGGI...

Rapina in pasticceria, ladro punta coltello alla gola e il cassiere reagisce

E’ entrato in una pasticceria, ha superato il banco e ha puntato un coltello alla gola al cassiere per farsi consegnare l’incasso. Ma qualcosa è andato storto perché la vittima ha reagito e lo...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...