Ciampino, merce pericolosa al mercato settimanale

La polizia locale ha sequestrato prodotti contraffatti e potenzialmente nocivi. In fuga i venditori abusivi

0
527
Ciampino, merce pericolosa al mercato settimanale

Il sequestro amministrativo di oltre 150 prodotti è il risultato dell’ennesima operazione anti abusivismo commerciale condotta a Ciampino dalla polizia locale presso il mercato settimanale.

L’OPERAZIONE – Gli agenti, impegnati come ogni mercoledì nei controlli a tutela del consumatore tra gli oltre 200 banchi presenti, hanno accertato ieri la presenza di una decina di venditori abusivi – tutti di nazionalità straniera – i quali sono immediatamente scappati abbandonando a terra la merce posta in vendita (foulard, borse, occhiali, bigiotteria, custodie per cellulari, ecc.). Tutti i prodotti posti sono stati posti sotto sequestro amministrativo. Dal successivo esame della merce, è stato accertato che la stessa era di pessima qualità, ed in parte potenzialmente nociva per la salute di chi l’avesse utilizzata, come ad esempio nel caso degli occhiali.

ABUSIVISMO – L’attività di repressione dell’abusivismo commerciale, che nel corso degli ultimi ha portato al sequestro di migliaia di prodotti e a decine di sanzioni amministrative e denunce penali, continua, da parte del Comando di Polizia Locale, sia a tutela del consumatore che degli operatori commerciali regolari. Per abusivismo commerciale si intende l’esercizio del commercio sia in sede fissa che ambulante senza le prescritte autorizzazioni e relative iscrizioni di legge quale Camera di Commercio, Inps ed altre. La posizione del venditore abusivo è di gran lunga superiore nei confronti del commerciante regolare; infatti, pone il primo in una posizione di privilegio (illegale) nei confronti del secondo non avendo l’obbligo (e quindi evadendo) di pagare le tasse, i contributi, l’iva in quanto persona sconosciuta al fisco. L’abusivo può permettersi di vendere la propria merce, spesso di qualità pessima, ad un prezzo inferiore generando una vera e propria “concorrenza sleale” e mettendo in questo modo in difficoltà chi, con sacrificio, si comporta in maniera corretta e leale, come tutti quei commercianti che pagano regolarmente le tasse anche in questo periodo di crisi.

INTERESSI CRIMINALI – Dietro l’abusivismo (e anche dietro la contraffazione) si nascondono spesso tristi realtà e interessi criminali. Si sfruttamento i bambini dei paesi poveri, costretti a lavorare in cambio di pochi soldi piuttosto che giocare o studiare; si utilizzano, come merce, i clandestini per produrre prodotti contraffatti spesso in laboratori illegali e con sistemazioni fatiscenti. La legge vieta di vendere e acquistare merce irregolare. Quando si acquista un prodotto contraffatto, o da un venditore abusivo, si può pensare di aver concluso un buon affare. In realtà, si produce un danno alla collettività e si alimenta un mercato criminale che guadagnerà da quell’acquisto, oltre ad acquistare un prodotto di pessima qualità e spesso addirittura potenzialmente nocivo per la salute.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CIAMPINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”35″]

 

È SUCCESSO OGGI...

© Alessio Romenzi. Title: We Are Not Taking Any Prisoners

World Press Photo a Roma: le immagini premiate nel 2017

La mostra del World Press Photo 2017 si terrà a Roma presso il Palazzo delle Esposizioni dal 28 aprile al 28 maggio 2017. Il Premio World Press Photo è uno dei più importanti riconoscimenti...

Ostia Antica, anziana derubata dalla badante: ecco cosa faceva

I Carabinieri della Stazione di Roma Ostia Antica e della Stazione di Roma Acilia, hanno arrestato una donna romana, di 47 anni,  per furto aggravato ai danni dell’anziana alla quale faceva da badante. Già da...
pompieri capannelle suicidio

Capannelle, precipita dal terzo piano: gravissimo

Tragedia sfiorata, oggi, a Roma, nella zona di Capannelle. Intorno a mezzogiorno un uomo è precipitato giù dalla finestra di un appartamento al terzo piano di una palazzina di cinque piani. Sul posto, in...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, denunciato cubano che deteneva refurtiva rubata

Era diventato un vero e proprio incubo per i turisti e gli utenti del Terminal Anagnina. Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro lo hanno identificato e denunciato a piede...

A Roma al via il Festival del Cinema Spagnolo

Al via dal 4 al 9 maggio 2017 la 10ª edizione del Festival del Cinema Spagnolo, dedicato al cinema spagnolo e latinoamericano di qualità. La manifestazione, che da sempre si è connotata come itinerante, farà quindi tappa in diverse città d’Italia: Reggio...