Velletri, accetta, coltelli e violenze come in Arancia Meccanica

Avevano torturato una coppia e seminato il panico in una villa. Preso gruppo criminale

0
239
Roma, minaccia il suicidio perché esasperato dai debiti

E” stato individuato in una abitazione di Velletri a casa della compagna. Ventiquattro anni, cittadino romeno, era il quinto uomo di un gruppo criminale composto da 6 persone ritenute responsabili di una efferata rapina ai danni di due coniugi all”interno della loro abitazione – una villa alla periferia di Firenze – avvenuta nel maggio del 2013.

ARMATO DI ACCETTA E COLTELLO – I malviventi entrarono nella villa forzando l”infisso di una finestra, poi legarono e immobilizzarono i due anziani proprietari, minacciandoli con un”accetta e un coltello da cucina e portarono via contanti e gioielli per un valore di alcune decine di migliaia di euro. Le indagini della Squadra mobile di Firenze portarono nei mesi successivi all”arresto di 4 dei 6 autori della rapina. Due di loro furono arrestati nello scorso mese di marzo a Velletri; nell”occasione, la fattiva collaborazione tra il commissariato di Velletri e la Squadra mobile di Firenze permise l”individuazione dei due, rifugiatisi proprio nella cittadina laziale. Sorpresi all”interno di due appartamenti, furono arrestati; i poliziotti trovarono e sequestrarono oltre 8.000 euro in contanti e diversi gioielli, tutto provento della rapina.

IL QUINTO COMPONENTE DELLA BANDA – E” di ieri l”arresto del quinto componente della banda. Le indagini infatti – proseguite anche a Velletri in stretta collaborazione tra i due uffici di Polizia – hanno condotto gli agenti dal latitante; gli investigatori dopo una serie di verifiche e accertamenti lo hanno rintracciato presso l”abitazione della compagna. F.G., queste le sue iniziali, e” stato accompagnato negli uffici di Polizia, e dopo ulteriori accertamenti condotto presso il carcere di Velletri. Proseguono accertamenti e verifiche volte alla ricerca dell”ultimo componente del gruppo criminale.

È SUCCESSO OGGI...

Stazione Tiburtina: immigrato aggredisce brutalmente un commerciante

Ancora un’aggressione alle stazioni di Roma e questa volta a farne le spese un semplice commerciante. Era nel suo negozio, nella sua attività. Aveva aperto da poco tempo un bar di fronte la Stazione...
alexia

Alexia, la regina dei Wind Summer Festival sbarca a Roma

Alexia è la vera regina musicale di questo weekend che la vedrà impegnata in una serie di eventi live tra Milano e Roma per presentare in anteprima dal vivo alcuni nuovi brani tratti dal...

A Vasanello ecco la sagra degli gnocchi

Torna a Vasanello uno degli appuntamenti gastronomici più attesi dell’estate in tutta la provincia e non solo: la sagra degli gnocchi co’ la rattacacio. L’evento, alla nona edizione, si terrà dal 7 al 9 luglio ed è...
Sequestro-Polizia civitavecchia

Roma, tentano di truffare la mamma di una poliziotta: arrestati

I due truffatori di origini campane , arrestati ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato, probabilmente non sapevano che la figlia dell’anziana vittima è un’esperta poliziotta. La truffa, sulla falsa riga dell’ormai classica tecnica del parente...

Lazio, la settimana in Consiglio regionale

Proseguono i lavori del Consiglio regionale per l'esame della proposta di legge n. 365, "Disposizioni per la rigenerazione urbana e per il recupero edilizio". L’Aula è stata convocata per martedì 27 giugno 2017...