Marino, legata e chiusa in bagno. Terrore al Compro Oro

0
100
Ostia Antica, i carabinieri arrestano pericoloso pregiudicato

Ennesima rapina in un Compro Oro dei Castelli Romani. Questa volta però i rapinatori hanno usato il pugno duro. In due armati di taglierino e con spiccato accento romano, sono entrati nel Compro Oro che si trova in pieno centro storico, a due passi dalla storica fontana dei 4 Mori.

IL BLITZ E LA VIOLENZA – Il ‘colpo’ è stato messo a segno poco prima della chiusura, intorno alle 19.30, con la commessa che è stata minacciata, legata e chiusa in bagno, mentre i balordi facevano man bassa di tutti gli oggetti in oro che erano nella cassaforte.

LA FUGA E L’ARRESTO – I malviventi sono poi fuggiti tra i vicoli del paese castellano, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto, per le indagini e per visionare le videoriprese di sorveglianza, si sono portati i Carabinieri della locale stazione. Nel giro di pochi mesi sono state già 5 le rapine ai Compro Oro, nella zona di Genzano, Cecchina e Velletri.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU MARINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”57″]