Palestrina, picchia selvaggiamente la compagna. Ricoverata in ospedale

0
50
palestrina piazza

Albanese, classe ’78 già conosciuto alle forze dell’ordine  per atti persecutori e lesioni nei confronti della compagna. È lui l’uomo che nel pomeriggio di ieri per futili motivi e comunque per gelosia ha aggredito la sua donna che è dovuta ricorrere ai sanitari.

IL RICOVERO IN OSPEDALE – Trasportata presso il locale nosocomio di Palestrina la donna è stata giudicata affetta da contusione dell’emivolto destro e vari ematomi. Il referto dell’ospedale parla di 10 giorni di riposo medico salvo complicazioni. La vittima poi ai carabinieri dopo l’ennesimo atto di violenza ha raccontato di tre anni di maltrattamenti che le impedivano di denunciare per paura di ritorsioni da parte dell’uomo.

LA CHIAMATA AI CARABINIERI – La donna come detto, gia’ vittima di maltrattamenti da parte dell’uomo, e’ riuscita a contattare i carabinieri che hanno fermato l’uomo ancora in stato di escandescenza. Accompagnato presso gli uffici del Comando Compagnia di Palestrina  espletate formalita’ di rito l’uomo veniva dichiarato in stato di arresto ed accompagnato presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari a disposizione della magistratura di Tivoli.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU PALESTRINA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”44″]