Ciampino, fiamme e rissa: pomeriggio di follia per un 45enne

Non accettava la relazione tra la madre e il compagno. Prima il parapiglia, poi il fuoco alla casa

0
231

Prima è andato in officina e lo ha minacciato. Poi l’ha raggiunto a casa e ha appiccato il fuoco. La vittima è il compagno della madre di un uomo di 45 anni a cui quella relazione amorosa non andava proprio giù. Ma forse potrebbero esserci dei motivi economici alla base della violenza.

I FATTI – È successo l’altro pomeriggio. Il 45enne ha datio in escandescenza raggiungendo l’officina del compagno della mere e minacciando i dipendenti che hanno avvertito così la polizia. Poi l’uomo ha raggiunto la casa di sua madre e il compagno ad Ariccia e qui con due bombole di gas stava per far saltare tutto.

Decisivo l’intervento dei Vigili del Fuoco di Marino e Nemi. La casa è stata avvolta dalle fiamme. Danni all’interno della casa. Evacuato il palazzo
Il 45enne è stato denunciato per minacce e incendio doloso.

[form_mailup5q lista=”ciampino”]

È SUCCESSO OGGI...