Roma, anziano cade dall’albero in fabbrica esplosivi: grave

Un uomo di 62 anni è stato condotto in codice rosso dall’eliambulanza al Policlinico Gemelli in seguito alla caduta da un albero

0
188

Un uomo di 62 anni è stato condotto in codice rosso dall’eliambulanza al Policlinico Gemelli in seguito alla caduta da un albero. L’incidente sul lavoro è accaduto questa mattina subito dopo le 9  a Fontana Liri in provincia di Frosinone all’interno del perimetro di una piccola fabbrica di esplosivi.

FABBRICA DI ESPLOSIVI – L’uomo insieme ad altri operai era impegnato nel taglio dei rami di una grande pianta a circa tre metri di altezza. Stava operando un mezzo attrezzato con il braccio meccanico idoneo ad operazioni di questo tipo quando per cause in corso di accertamento è caduto a terra sbattendo violentemente la testa. La Centrale operativa del 118 viste le condizioni del ferito ha immediatamente allertato il servizio di elisoccorso che ha inviato sul luogo dell’incidente l’eliambulanza Pegaso 44 s di stanza a Latina.

TRASPORTATO IN ELIAMBULANZA – In pochi  minuti i piloti di Elitaliana hanno condotto nell’area l’equipe medica a bordo. Medico rianimatore e infermiere hanno portato i primi soccorsi, e provveduto a stabilizzare ed intubare il paziente che versava in condizioni molto critiche in modo da poterlo imbarcare sull’ AW 109 decollare pin direzione dell’ospedale Gemelli dove il paziente è stato preso in carico dal Dipartimento di emergenza.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...