Guidonia, terrore al bar: arrestato rapinatore

Fermato un 47enne pregiudicato, momenti di ansia

0
183

Nella nottata di ieri, un uomo è entrato in un bar di Setteville di Guidonia e, dopo aver consumato diversi alcolici, si è attardato all’interno del locale. Poco dopo il gestore, giunta l’ora della chiusura, ha chiesto ai clienti di uscire. L’uomo sul momento si è allontanato, ma quando il barista stava per chiudere le porte è rientrato all’interno del locale e si è diretto alla cassa impadronendosi del contenuto.

IL FATTO – Il barista ha cercato di fermarlo, ma il rapinatore ha rotto una bottiglia che aveva in mano e, dopo averlo minacciato di morte, si è impossessato anche della merce che era vicino alla cassa, allontanandosi subito dopo. La vittima, a questo punto, ha avvisato il 113. Una pattuglia della Polizia di Stato, giunta sul posto, ha individuato un uomo che si stava allontanando dal locale le cui fattezze corrispondevano alle descrizioni del rapinatore diramate dalla sala operativa della Questura. Controllato, l’uomo è stato trovato in possesso di numerosi pacchi di accendini, caramelle e altro materiale appena sottratto all’interno del bar, nonchè della somma di 320 euro rubata dalla cassa. Accompagnato a Roma negli uffici del commissariato San Basilio per gli ulteriori accertamenti, l’uomo, un 47enne del posto, è risultato noto alle forze di Polizia. Alla fine dei riscontri per lui sono scattate le manette per rapina.

[form_mailup5q lista=”guidonia”]

 

È SUCCESSO OGGI...