Tivoli, vietata l’esposizione delle merci all’esterno delle attività commerciali

L'ordinanza del sindaco Giuseppe Proietti

0
211

ivoli è una città importante per il turismo e il decoro urbano va assolutamente salvaguardato.

L’ORDINANZA – È per questo motivo che il sindaco Giuseppe Proietti ha firmato l’ordinanza dove ha imposto ai titolari degli esercizi commerciali che espongono merci, alimentari e non, all’esterno dei propri locali di non ingombrare gli spazi pubblici e le aree private antistanti.

DECORO URBANO – A spingere il Comune a pubblicare quest’ordinanza è stata la ravvisata necessità di arginare tali fenomeni dannosi per il decoro urbano e per l’immagine della città. Ciò vale soprattutto all’interno del centro storico, forse il più importante della regione dopo quello di Roma, che deve essere curato per accogliere degnamente cittadini e turisti.

LE MISURE – «Si è ritenuto necessario adottare un insieme di misure volte a garantire una serena e civile convivenza nel rispetto reciproco, la vivibilità degli spazi pubblici e il decoro – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Proietti -. La tutela e il miglioramento della civile convivenza e della qualità della città rappresentano un obiettivo strategico di questa amministrazione comunale». Sui social già i primi commenti, e non tutti sono contenti, soprattutto tra i commercianti.

[form_mailup5q lista=”tivoli”]

È SUCCESSO OGGI...