Guidonia, si conficca due coltellate in pancia

Il gesto disperato di un 60enne

0
221

Aveva lasciato un biglietto d’addio ai familiari per spiegare perché non ce la faceva più ad andare avanti. Poi il gesto disperato: prende il coltello e si infligge due pugnalate. Protagonista un 63enne di Villanova che voleva farla finita.

SALVATO –  L’uomo è stato salvato grazie all’intervento tempestivo dei familiari ed è stato trasportato in ospedale. Le sue condizioni non sarebbero gravi. I carabinieri della tenenza di Guidonia hanno eseguito i rilievi sul posto per ricostruire la dinamica.

[form_mailup5q lista=”guidonia”]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, gestione di rifiuti abusiva e furto di corrente: cognati in manette

Un impianto risultato totalmente abusivo dove veniva esercitata la gestione di rifiuti pericolosi è stato scoperto in zona Marconi nell'ambito di mirate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma relative all'azione...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...
Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...