Avvelenatore dei gatti ai Castelli. Una foto lo inchioda

L'assessore Sbardella: «Avvelenatore dei gatti ai Castelli. Una foto lo inchioda»

0
115

«L’Amministrazione Comunale è venuta a conoscenza di un presunto caso di avvelenamento di una colonia felina in Via del Castello. Niente può giustificare un atteggiamento del genere. Gli Uffici comunali, in collaborazione con la Polizia Locale, stanno facendo tutte le verifiche necessarie per stabilire la verità e se fosse confermato l’avvelenamento, cosa che temiamo fortemente vista anche la presenza di materiale vetroso impastato con il cibo, ci troveremmo di fronte a un atteggiamento gravissimo che va condannato senza se e senza ma. Un reato per il quale faremo tutto quanto è in nostro potere per individuare il colpevole – dichiara l’Assessore alla Tutela degli Animali e Vicesindaco Francesca Sbardella -. Con la Polizia Locale e con i volontari, che si occupano dei gatti, e che ringrazio per l’attenzione che stanno dimostrando su questa tematica, stiamo portando avanti una serie di progetti, per il decoro delle colonie feline che sono tutelate per legge e controllate proprio per evitare che accadano simili scempi. Voglio infine ricordare che maltrattare o uccidere un animale è un reato previsto dal codice penale, punito con la reclusione fino a 4 anni. Oltreché un gesto aberrante e incivile, assolutamente indegno di una comunità attenta come quella di Frascati».

È SUCCESSO OGGI...