Genzano, furto di pc allo studio medico: paura tra i pazienti

Nel server tutti i dati sensibili dei cittadini. Indagano i carabinieri

0
215
rapina ex riscatto estorsione

«A causa del furto delle attrezzature informatiche non si potranno effettuare prescrizioni di ricette». Questo il messaggio di avviso comparso stamattina in uno studio medico del centro storico di Genzano dove ignoti si sono introdotti la notte scorsa asportando i computer.

LA RICOSTRUZIONE – Dalle primissime informazioni sembra che i ladri siano passati dal balcone dopo essersi arrampicati sulle tubature esterne. Sembra che il server contenesse tutti dati sensibili dei pazienti. Sul caso indagano i carabinieri che sono già sulle tracce dei presunti responsabili.

È SUCCESSO OGGI...