Arresti all’Outlet di Valmontone

Fermati dai carabinieri cinque ladri

0
389

Grazie alla collaborazione del personale addetto alla sicurezza interna, presso l’Outlet di Valmontone i Carabinieri della  locale Stazione hanno bloccato tre cittadini romeni che, dopo aver staccato i dispositivi antitaccheggio, erano riusciti a portare via diverse paia di calzature e capi di abbigliamento, tutte recuperate, del valore complessivo di circa 700 euro. I Carabinieri, sono riusciti anche ad individuare l’autovettura nella loro disponibilità, posteggiata all’esterno del centro commerciale, nella quale sono stati recuperati altri capi di abbigliamento rubati. La merce è stata interamente restituita ai responsabili dei negozi “visitati”.

UNA COPPIA DI ITALIANI – Anche una coppia di italiani, 41enni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dagli stessi Carabinieri della Stazione di Valmontone. I due, con non comune abilità erano riusciti ad impossessarsi, in vari negozi, di svariati capi d’abbigliamento costosi per più di quattromila euro di valore. Tutta la merce è stata restituita ai legittimi proprietari.
A seguito dell’attività svolta l’Autorità Giudiziaria ha emesso cinque condanne, per i primi tre a sei mesi di detenzione e un ammenda di 400 euro, invece per gli altri due rispettivamente a 12 e 20 mesi di detenzione più un’ammenda di 600 euro.

[form_mailup5q lista=”valmontone”]

È SUCCESSO OGGI...