Guidonia, orrore in strada: picchia selvaggiamente la moglie

Il 34enne, che ha aggredito anche gli agenti di polizia, è stato arrestato

0
4366

Intervento delicato quello effettuato ieri sera dagli agenti della polizia di Stato del commissariato di Tivoli, a Villalba, Guidonia, a seguito di una segnalazione di violenza domestica. Da brivido la scena davanti a cui si sono ritrovati: lui, 34anni, che pestava selvaggiamente in strada sua moglie, di 31 anni.

Un orrore che non è terminato neanche con l’arrivo degli agenti: l’aggressore, infatti, non si è arreso e, col figlio tra le braccia, ha iniziato a minacciare e ad aggredire i poliziotti, rifugiandosi in casa. Solo l’utilizzo dello spray al peperoncino ha permesso agli uomini della polizia di bloccare l’uomo.

Il 34enne, romeno, con precedenti di polizia, è stato così accompagnato negli uffici di polizia dove è stato arrestato. Dovrà ora rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni, minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Le lesioni che lo straniero ha procurato alla moglie e ai poliziotti sono state giudicate guaribili, rispettivamente, in 10 e 7 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...
Cronaca di Roma

Picchia e minaccia la compagna per denaro in strada: agente interviene

  Non era la prima volta che aggrediva la sua compagna, “rea” di opporsi alle sue continue richieste di danaro. L’altra sera l’ha avvicinata in strada e, al suo diniego, ha cominciato a colpirla con pugni...