Cala lenzuolo dalla cella: ecco come è finita una fuga dal carcere di Velletri

0
781
carcere velletri
Appendiamo che poco fa un detenuto italiano ha tentato di evadere durante i passeggi nel carcere di Velletri –

 

Prontamente è intervenuto il personale di polizia penitenziaria che ha evitato il peggio –

 

Il detenuto ha calato un lenzuolo dalla cella nel passeggio che si trova  in corrispondenza della cella risalendo il muro scavalcandolo. È stato visto e prontamente bloccato dal personale in servizio.

 

Attualmente non vi sono Servizio di sentinelle nel carcere di Velletri –

 

Attualmente vi è un sovraffollamento a Velletri più 174 detenuti rispetto ai previsti 411 ma reclusi 585.

 

Un sovraffollamento di 990 detenuti considerato che n. 6.228 risultano essere i detenuti reclusi nei 14 Istituti del Lazio, dato 30 aprile 2017, rispetto ad una capienza regolamentare di detenuti prevista di n. 5.238

 

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Botte e insulti alla moglie per 20 anni, arrestato a Civitavecchia

È finita, dopo 20 anni, la storia dei maltrattamenti subiti da una donna di 43 anni. Le violenze, secondo quanto denunciato dalla vittima, erano iniziate addirittura nel 1995, quando il marito l`aveva picchiata procurandole...

Grande Raccordo Anulare di Roma, Anas: traffico rallentato a causa di tre incendi

Anas comunica che sul Grande Raccordo Anulare di Roma il traffico è rallentato con code a causa di tre incendi. In particolare, tra le uscite “Colombo” (27) e “Ostiense” (28) sono chiuse le corsie di...

Campidoglio, per il Servizio Giardini in arrivo 30 nuovi giardinieri

Erano anni che non si procedeva alle assunzioni di nuovi addetti per interventi sull’ambiente, le ultime nel 2007. E ora l’importante novità: l’Amministrazione Capitolina ha sbloccato le assunzioni e disposto il reclutamento con urgenza...

Lazio, ecco la settimana in Consiglio Regionale

Il Consiglio regionale è convocato in seduta ordinaria (n. 79) mercoledì 26 luglio 2017 alle ore 10,30 per il question time e l’esame della proposta di deliberazione consiliare n. 78, “Approvazione del Rendiconto...

Ostia, aveva tentato il suicidio cercando di fare esplodere il proprio appartamento

È stata arrestata e condotta in carcere. 48 anni, la donna, negli ultimi mesi ha messo in pericolo la vita della sua anziana madre convivente, e dei suoi condomini, minacciando in più occasioni il suicidio,...