Pace o Guerra, a Bracciano arriva la mostra “Lampi di Memoria”

L’esposizione conclude il programma di attività organizzate dall’associazione Eserciti e Popoli

0
324
mostra bracciano

Documenti, fotografie, cimeli in mostra a Bracciano fino al 28 maggio presso l’archivio storico comunale per la mostra “Lampi di Memoria”, organizzata dall’associazione Eserciti e Popoli nell’ambito del progetto “Pace o Guerra: Il 1914 I Dilemmi del Novecento”. L’evento chiude il ricco programma di iniziative promosse per approfondire le problematiche della Grande Guerra.

“La soddisfazione, al termine delle attività – commenta Giorgio Zucchetti, presidente dell’Associazione Eserciti e Popoli – è quella di essere riusciti a coinvolgere nel progetto le scolaresche, grazie anche alla disponibilità di alcuni dirigenti e docenti. Era uno dei nostri obiettivi e possiamo ritenerci contenti del coinvolgimento dei giovani”. Tra proiezioni, seminari, ricerche storiche, concerti e mostre sono state molte le occasioni a Bracciano per parlare ai giovani della tragedia del primo conflitto mondiale. Nella mostra “Lampi di Memoria”, suddivisa per anni, si racconta per immagini il conflitto, a partire dalla contrapposizione tra interventisti e neutralisti per arrivare poi, passando anche per la Rivoluzione d’ottobre in Russia, alle trincee e all’epilogo del conflitto. L’esposizione è arricchita anche da documenti e cimeli d’epoca.

Il progetto “Pace o Guerra: Il 1914 I Dilemmi del Novecento”, finanziato dalla Regione Lazio ai sensi della legge n. 6 del 7 agosto 2013, coinvolge oltre al Comune di Bracciano (Comune capofila) anche i Comuni di Anguillara, Campagnano Romano, Cerveteri, Formello, Mazzano Romano, Oriolo Romano, Tolfa assieme alla Soprintendenza Archivistica del Lazio, l’Istituto Luce e l’Istituto Storico per il Risorgimento.

La mostra, a ingresso libero, resterà aperta il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9 alle 12 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Picchiata e costretta a subire violenze per 20 anni: la drammatica storia

E’ finita, dopo 20 anni, la storia dei maltrattamenti subiti da una donna di 43 anni. Le violenze, secondo quanto denunciato dalla vittima, erano iniziate addirittura nel 1995, quando il marito l’aveva picchiata procurandole una...

Truffa del self service a Roma: la trovata di un ladro

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante hanno eseguito il singolare arresto di un cittadino del Bangladesh di 38 anni. L’uomo, nella Capitale senza fissa dimora, si trovava nei pressi di un...

Roma, tornano a lavoro venti spazzatrici dell’Ama

Scattano a Roma da lunedì 24 luglio i primi 2 itinerari dedicati di pulizia con le 'Green machine', spazzatrici aspiranti a conduzione 'manuale', gia nella flotta mezzi di Ama, in grado di tirare a...

Termini, controlli straordinari dei carabinieri: 1 arresto e 8 denunce

Dalla serata di ieri e fino a notte fonda, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro con il supporto dei militari dell’8° Reggimento “Lazio” hanno dato vita ad una mirata azione di controllo nell’area della...

Grande Raccordo Anulare di Roma, Anas: traffico rallentato a causa di tre incendi

Anas comunica che sul Grande Raccordo Anulare di Roma il traffico è rallentato con code a causa di tre incendi. In particolare, tra le uscite “Colombo” (27) e “Ostiense” (28) sono chiuse le corsie di...