Gestione illecita di rifiuti pericolosi: denunciato imprenditore

0
547

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monterotondo, collaborati da personale della locale Stazione carabinieri Forestale, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Tivoli un imprenditore edile 57enne del posto per abbandono e gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi.

L’uomo è stato sorpreso, all’interno di un terreno privato incolto nei pressi di via Aniene, mentre, con l’ausilio di un escavatore bobcat, occultava materiali di risulta di lavori edili, precedentemente scaricati da un camion di sua proprietà.

Il bobcat e il mezzo cassonato sono stati sequestrati, così come l’area interessata dallo sversamento, in attesa delle operazioni di bonifica che saranno disposte dall’A.G. tiburtina.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...
villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...