Fiumicino, esplode bombola del gas in una casa: feriti mamma e figlio

0
118
Fiumicino, esplode bombola del gas: feriti mamma e figlio

E’ successo tutto in pochi secondi. Un boato. Una tragedia sfiorata. L’esplosione in una abitazione questa notte a Fiumicino, in via Passo della Sentinella.

Lo scoppio, provocato molto probabilmente da una bombola a gas all’interno di una stufa, ha causato il ferimento di due persone. Si tratta di una donna di 50 anni e il figlio di 17enne, trasportati all’ospedale Sant’Eugenio di Roma in codice giallo.

Sul posto sono intervenuti il commissariato di Fiumicino, il 118 e i vigili del fuoco, che hanno spento l’incendio. L’abitazione, poi, è stato dichiarato inagibile dai pompieri a causa dei danni subiti.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU FIUMICINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”33″]