Ardea, smontavano auto rubate in un campo: tre arresti

0
162

Arrestati 3 cittadini bulgari di età compresa fra i 27 ed i 30 anni, uno dei quali con precedenti penali, con l’accusa di riciclaggio. I fatti si sono svolti qualche sera fa in località Monti di Santa Lucia, nella frazione di Tor San Lorenzo, ad Ardea, dove i carabinieri della compagnia di Anzio, al termine di un prolungato servizio di osservazione, hanno notato tre persone all’interno di un terreno demaniale mentre erano intente a smontare, con l’utilizzo di una smerigliatrice collegata ad un gruppo elettrogeno, tre autoveicoli e caricare i relativi pezzi su un furgone in loro possesso.

Alla vista dei militari, gli uomini hanno tentato di allontanarsi, ma il loro movimento non è passato inosservato e sono stati prontamente bloccati. Gli accertamenti eseguiti sui tre veicoli parzialmente smembrati, sprovvisti di targhe e di valida documentazione, hanno permesso di appurare che erano riconducibili ad una Smart Fortwo, ad una Volkswagen Passat e ad un Fiat Iveco Daily, risultati tutti compendio di furti perpetrati rispettivamente ad Ardea, a Roma e a Pomezia agli inizi del mese di novembre.

Nel corso della conseguente perquisizione personale e veicolare sono stati rinvenuti e sequestrati anche altri attrezzi ed utensili vari per il montaggio e lo smontaggio dei mezzi. I tre cittadini bulgari sono stati quindi tratti in arresto ed associati alla casa circondariale di Velletri.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE DI ARDEA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”32″]