Pomezia, il liceo Pascal chiuso per rischio crollo riapre lunedì

Questo pomeriggio il contenuto della relazione tecnica è stato reso noto alla preside, che ha comunicato agli studenti attraverso una circolare

0
272

Riapriranno lunedì mattina i cancelli del Liceo pometino Blaise Pascal, chiuso lo scorso 11 novembre a causa di problemi strutturali. L’edificio era stato interdetto dopo che studenti e professori avevano avvertito chiaramente delle vibrazioni in tutta la struttura.

Sul posto erano intervenuti i vigili del fuoco ed i tecnici della Provincia che, su richiesta della dirigente Laura Virli e del sindaco di Pomezia Fabio Fucci, avevano effettuato un approfondito sopralluogo per appurare le cause delle vibrazioni.

Questo pomeriggio il contenuto della relazione tecnica è stato reso noto alla preside, che ha comunicato agli studenti attraverso una circolare la riapertura della scuola dall’inizio della prossima settimana, dal momento che non ci sono pericoli di crolli.

I 1100 alunni del liceo potranno quindi ricominciare ad andare a scuola di mattina, dopo due settimane passate come “ospiti” pomeridiani del vicino ITC Copernico. Insieme alle lezioni, riprenderanno anche tutte le attività extrascolastiche previste all’interno dell’istituto.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU POMEZIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”37″]

È SUCCESSO OGGI...

Fonte Nuova e Monterotondo, 2 arresti dei carabinieri per spaccio

Nell’ambito di mirati servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. I militari...

Violento scontro con un’auto: muore scooterista: aveva 44 anni

Terribile incidente a Roma. È morto, nella notte, in ospedale lo scooterista rimasto gravemente ferito ieri sera in un incidente stradale avvenuto in via Tiburtina all'altezza di Tor Cervara. Sul posto sono intervenuti i vigili...

Ritrovato il ragazzo diversamente abile che si era smarrito in metro

Disavventura con lieto fine questa mattina per una famiglia finlandese in vacanza a Roma. La coppia, in viaggio sulla linea A della metropolitana insieme al figlio disabile 17enne, è scesa intorno alla 8.30 alla stazione Lepanto...

Investe due centauri sulla Casilina, ma era senza patente da 11 anni

Francesco Scarsella, 32 anni, di Alatri, pluripregiudicato, era senza patente da undici anni. Il documento di guida gli era stato definitivamente revocato nel 2006 e ieri pomeriggio quindi non avrebbe dovuto essere al volante...

Droga, controlli da Portuense a Tor Bella: tre arresti

5 piante di marijuana in piena fioritura, un flacone di reagenti per analisi, cartine, bustine in cellophane, un trinciatore per tabacco, numerose confezioni di fertilizzante, oltre a terriccio, già concimato e pronto per l'invasamento....