Ostia, paura alle poste: rapina a mano armata

0
47

Rapina a Ostia in un ufficio postale al porto, su lungomare Duca degli Abruzzi. Due uomini sono entrati con caschi in testa e sciarpe davanti alla faccia, armati di una pistola e un taglierino, e hanno minacciato una impiegata, facendosi dare circa 600 euro.

Poi sono scappati con una moto. Nessuno dei dipendenti delle poste o dei clienti è rimasto ferito. Per loro solo tanta paura.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che si sono messi subito al lavoro per cercare di rintracciare i malviventi e stanno visionando le immagini delle telecamere per vedere se ci sono indizi utili alla loro identificazione.

Il 15 novembre, a Nuova Ostia, è stato rapinato l’ufficio postale di via Costanzo Casana. Anche in quel caso i malviventi hanno fatto il colpo impugnando una pistola e un cutter, e poi sono fuggiti a bordo di uno cooter. In quel caso, una delle impiegate, sotto shock, è stata colta da malore e trasportata all’ospedale Grassi.

RICEVI LE NOTIZIE SU OSTIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”26″]