Nettuno, si scaglia contro l’ex e la riempie di botte

L'uomo era ai domiciliari in casa della donna: arrestato pure per evasione

0
147
GUIDONIA VIOLENZA

Ennesimo caso di violenza sulle donne. Dopo gli ultimi tre avvenuti a Ostia, l’ultimo è da registrare a Nettuno. L’uomo era agli arresti domiciliari da pochi giorni, a Nettuno, nell’abitazione della sua ex che si era offerta di ospitarlo. Purtroppo però la convivenza si era dimostrata da subito difficile fino a sfociare, ieri pomeriggio, in violente percosse.

Quando gli agenti del commissariato Anzio-Nettuno, a seguito di alcune segnalazioni, si sono recati sul posto, hanno constatato che la donna era stata già accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Anzio per le botte ricevute. Dell’uomo, che avrebbe dovuto essere presente in quanto agli arresti, nessuna traccia.

I poliziotti hanno attivato subito le ricerche, hanno perlustrato tutti i luoghi da lui solitamente frequentati, fino a quando lo hanno rintracciato in una via del centro cittadino. L’uomo, 48enne italiano, è stato condotto in commissariato e, al termine, arrestato per evasione dagli arresti domiciliari. La donna, che ha riportato contusioni multiple, è stata medicata dai sanitari.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU NETTUNO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”46″]

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri

Blitz antidroga, 25 pusher finiscono in manette a Roma

Proseguono senza sosta i blitz antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma in particolare nelle zone maggiormente frequentate durante la movida del fine settimana, dal centro storico alle periferie. Ben 25 pusher sono finiti...
capocotta

Spiagge e fondali puliti, volontari e studenti in azione a Capocotta

È partita oggi da Capocotta, in provincia di Roma, a pochi chilometri dall’Area marina protetta Secche di Tor Paterno, l’anteprima di "Spiagge e fondali Puliti – Clean up the Med", la storica campagna di...

Moschee abususive in box: tensione al Municipio V

Box auto trasformati in moschee abusive, con tanto di insegne all'esterno e affissioni con gli orari di preghiera, tra scale spostate nell'area di manovra dei veicoli, tramezzi eliminati, muri sfondati per unire piu' locali,...
general motors

Accorpamento Aci-Pra, scatta lo sciopero dei lavoratori

Se da Roma non se ne vanno come Sky e il Tg5, chiudono come Alamviva e oggi Aci Informatica buttando nella emarginazione assistita centinaia di dipendenti o creando gravi difficoltà ai lavoratori.  Oggi i 500 lavoratori di ACI...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Evade dai domiciliari per rubare un telefonino: preso a piazzale delle Province

Nella tarda serata di ieri, un 43enne, originario e residente nella provincia di Napoli, con precedenti e già sottoposto agli arresti domiciliari è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Parioli con le accuse di...