Nettuno, rapinano supermercato armati di pistola

L'episodio ieri sera intorno alle 19 in via Aldo Moro. E' caccia ai malviventi

0
227

E’ successo tutto in pochi attimi. Due persone armate di persone, ieri sera intorno alle 19, sono entrate all’interno del supermercato Sigma di via Aldo Moro e lo hanno rapinato. Il locale in questione si trova in una stradina interna del popolare quartiere Cretarossa.

La coppia di malviventi è entrata minacciando la cassiera e intimandole di consegnargli l’incasso. Poi, i due uomini una volta effettuato il colpo sono fuggiti, forse con l’aiuto di un terzo complice che li attendeva fuori.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della compagnia di Anzio che si sono recati sul posto per effettuare i rilievi e ascoltare le testimonianze. Al vaglio anche l’importo del “bottino”. Dei ladri, però, al momento non ci sono tracce. Indagini a 360 gradi.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU NETTUNO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”46″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

Frosinone, venerdì in scena la grande Orchestra sinfonica russa

Grande attesa, a Frosinone, per la serata-evento organizzata dal Comune in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Venerdì 18 agosto, alle 21, la rinnovata e suggestiva...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...

“Rajche”, Subiaco svela le sue radici più profonde in tre giorni di festa

La città dei monasteri è pronta a svelare le sue radici più profonde. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, che traggono la linfa vitale da tradizioni, musiche, artigianato e...

Testaccio, turisti vittime di rapina: gli autori riconosciuti e arrestati

I Carabinieri del Comando Roma piazza Venezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino egiziano di 19anni, domiciliato a Guidonia, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma con contestuale obbligo...