Pomezia, spari contro una sala giochi

Decine di colpi contro l'ingresso del nuovo locale di via del Mare. Ennesimo atto intimidatorio

0
234
Colleferro, controlli nei locali della movida: raffica di multe

Ancora un attentato contro una sala giochi, a Pomezia. Una decina di colpi sparati per avvertimento, ancora prima che il locale aprisse la sua attività. È successo nella nuova sala giochi di via del Mare, inaugurata sabato scorso. Poche ore prima, intorno alle 2 di notte, ignoti hanno colpito la vetrina: il frastuono dei colpi ha svegliato gli inquilini della palazzina che ospita la sala giochi.

PAURA E DISAGI – Spaventati, hanno dato l’allarme e richiesto l’intervento dei carabinieri, che sono intervenuti effettuando i rilievi di routine. Solo due giorni prima un’altra sala giochi di Pomezia, in via Fratelli Bandiera, era stata colpita da ignoti, questa volta dalle fiamme: un incendio di natura quasi certamente dolosa, sul quale stanno indagando anche i Ris, arrivati a Pomezia sabato pomeriggio per effettuare nuovi rilievi. C’è da capire se i due episodi siano collegati, anche se al momento gli inquirenti escludono questa ipotesi.

ALLARME RACKET – Una bravata, uno scherzo o un atto intimidatorio? Di certo non sono state cause naturali, quelle che questa notte hanno provocato un incendio nella sala giochi di via Fratelli Bandiera, a Pomezia. Erano le 3:00 di questa notte quando i proprietari del negozio di scommesse sportive sono stati avvertiti dai carabinieri che il loro locale era andato in fiamme.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU POMEZIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”37″]

È SUCCESSO OGGI...

MAFIA CAPITALE SENTENZA

Mafia Capitale, per il Codacons processo condotto male. Attesa per la sentenza

Arriva oggi la sentenza per la vicenda “Mafia capitale”, un processo durato 20 mesi con centinaia di udienze che, tuttavia, riceve le nette critiche del Codacons. “Si tratta di un procedimento condotto male e da cui i...

Rapina supermercato con un coltello, ma la felpa di Superman lo tradisce

E’ successo a Tor de Cenci. Un uomo è entrato in un supermercato e, dopo aver  minacciato la cassiera con un coltello da cucina, s’è fatto consegnare l’incasso. Poi si è allontanato a bordo di un’...

Comune di Roma, l’arresto del dirigente Tancredi punta di un iceberg di corruzione

Che Virginia Raggi sottoscrivesse un protocollo con il presidente dell'Autorità anticorruzione Raffaele Cantone, per la vigilanza e la legalità, era abbastanza scontato, in fondo analogo protocollo lo aveva già sottoscritto tempo fa il governatore...

Ladro ruba in casa e poi per scappare precipita dal balcone

Un cittadino ucraino di 34 anni è precipitato, ieri poco prima delle 13, dal terzo piano di uno stabile di via Roberto Lepetit, mentre tentava di calarsi con delle lenzuola legate al balcone e si trova...

Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana in concerto alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica

Con ironia e delicatezza, Renzo Arbore sa come scatenare il suo pubblico. Lo ha fatto ovunque nel mondo con l’Orchestra Italiana e continua ancora oggi a coinvolgere le generazioni dei padri e quelle dei figli. Tre ore dense di...