Torvaianica, spacciava hashish e marijuana: arrestato marocchino

0
293
droga litorlae

Non si fermano i controlli antidroga dei carabinieri della Tenenza di Ardea che la scorsa notte hanno arrestato un 27enne marocchino, residente ad Anzio ma domiciliato a Pomezia, già noto per altri precedenti penali dello stesso tipo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

GLI APPOSTAMENTI – I militari, dopo aver notato degli spostamenti sospetti da parte dell’uomo che veniva avvicinato da giovani del luogo noti come assuntori di sostanze stupefacenti, hanno deciso di far scattare il blitz.

IL BLITZ – Hanno inizialmente bloccato il nordafricano e dopo averlo trovato in possesso di alcune dosi di stupefacente hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione, in aperta campagna a Torvaianica.

L’ARRESTO – Al termine di tutte le attività i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente circa 135 grammi di marijuana, 35 grammi di hashish nonché materiale vario da utilizzare per la pesatura ed il confezionamento dello stupefacente. Il pusher è stati trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

RICEVI TUTTE LE  NOTIZIE SU POMEZIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”37″]