Cerveteri, ha occultato ricavi per 5 milioni d’euro: denunciata

Le Fiamme Gialle della tenenza di Ladispoli hanno anche appurato l'omesso versamento di ritenute fiscali e contributive operate sul personale dipendente per 218mila euro

0
216
evasione fiscale

Il controllo, inizialmente di routine, aveva subito fatto emergere vistose anomalie nella posizione fiscale di una società di distribuzione di generi alimentari operante a Cerveteri.

EVASIONE FISCALE – Pur in presenza di un discreto movimento di clientela, la società aveva infatti presentato per un’annualità la dichiarazione ai fini dell’Iva, delle imposte sui redditi e dell’Irap con ricavi pari a zero, mentre per un’altra aveva completamente disatteso l’obbligo di rendicontare il risultato di gestione, occultando al fisco complessivamente 5 milioni di euro ed evadendo l’Iva per mezzo milione.

L’OPERAZIONE – Le Fiamme Gialle della tenenza di Ladispoli, che hanno dovuto ricostruire in maniera certosina ricavi e costi dell’impresa, in mancanza di fatture attive e passive, hanno anche appurato l’omesso versamento delle ritenute fiscali e contributive operate sul personale dipendente per 218.000 euro.

LA DENUNCIA – L’amministratrice della società è stata denunciata all’autorità giudiziaria per omessa presentazione della dichiarazione annuale, presentazione di dichiarazione infedele, occultamento delle scritture contabili obbligatorie e omesso versamento di ritenute certificate.

 

È SUCCESSO OGGI...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Rapina in pasticceria, ladro punta coltello alla gola e il cassiere reagisce

E’ entrato in una pasticceria, ha superato il banco e ha puntato un coltello alla gola al cassiere per farsi consegnare l’incasso. Ma qualcosa è andato storto perché la vittima ha reagito e lo...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...
villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...