Acilia, beccati a spacciare marijuana nei giardinetti di via Poggio

I carabinieri hanno arrestato 3 giovani romani, di cui due pregiudicati

0
256
Acilia, beccati a spacciare marijuana nei giardinetti di via Poggio

Nell’ambito dei consueti controlli notturni, i carabinieri della stazione di Acilia hanno tratto in arresto 3 giovani romani, di cui due pregiudicati, per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente in flagranza di reato.

A SPASSO CON LA DROGA – Era passata da poco l’una di notte quando una pattuglia dei militari, nel transitare nei pressi dei giardinetti pubblici di via Poggio di Acilia ha notato dei movimenti sospetti di alcuni ragazzi nei pressi di un’auto in sosta e per tale motivo hanno deciso di osservarne i movimenti. Due ragazzi hanno avvicinato il terzo che era in auto e gli hanno passato un voluminoso involucro. I tre sono stati prontamente bloccati e i carabinieri hanno trovato nell’involucro ceduto circa 100 grammi di marijuana.

LA PERQUISIZIONE – Successivamente sono state perquisite le abitazioni dei tre giovani dove è stata rinvenuta ulteriore sostanza stupefacente. I tre, arrestati rispettivamente per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, saranno giudicati presso le aule del Tribunale di Roma. Stanotte poi i carabinieri della stazione di Vitinia hanno arrestato un 38enne romano, incensurato, con l’accusa di stalking ai danni della sua ex fidanzata.

LA DENUNCIA – Nei mesi scorsi l’uomo era già stato denunciato dalla donna per atti persecutori. Nonostante ciò, all’una circa di stanotte, il 38enne si è presentato nuovamente sotto l’abitazione dell’ex fidanzata, cominciando a citofonare ripetutamente, insultandola e minacciandola di morte.

LA CHIAMATA AL 112 – La ragazza, spaventata, ha quindi contattato il 112. Quando i carabinieri sono giunti sul posto, hanno sorpreso l’uomo ancora sotto l’abitazione della donna.

ACCERTAMENTI – Dai primi accertamenti i militari hanno appurato che il 38enne era una guardia giurata, quindi, dopo un controllo nella sua abitazione gli è stata sequestrata amministrativamente la pistola Beretta in suo possesso.

L’ARRESTO – L’uomo si trova ora nel carcere romano di Regina Coeli, nella Capitale, in attesa di essere interrogato dal giudice del Tribunale di Roma.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU ACILIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”18″]

È SUCCESSO OGGI...

Mario Venuti in concerto al Gay Village di Roma

Venerdì 30 Giugno, alle ore 21.30, il regno di Gay Village Fantàsia a Roma s'illuminerà con le melodie di Mario Venuti, nell'unica tappa romana del "Motore di Vita Tour", in scena sul grande Palco Amarganta,...

La Polizia Locale acciuffa ladri di bicilette

È di ieri alle 15.00 l’intervento del Gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale a Piazzale di Porta S. Paolo, all’intersezione con Via della Piramide Cestia. Alcuni testimoni hanno avvertito gli...

Prima la lite, poi la feroce aggressione a colpi di bastone: choc a Passoscuro

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 61enne già noto alle Forze dell’Ordine dimorante a Fiumicino, nella frazione Passoscuro, in esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere per i reati di...
civitavecchia

Roma, tenta di rubare pacchi di un furgone in sosta

Ha atteso che l’addetto alle consegne si allontanasse dal furgone per fare razzia dei pacchi contenuti all’interno. Ma a rovinare i piani di un 41enne cileno, residente nella Capitale, sono stati i Carabinieri della...

Bilancio, ok Giunta a variazione da oltre 61 milioni di euro

Oltre 6,5 milioni di euro in tre anni per garantire, da parte dei Municipi, l’erogazione del servizio di Assistenza educativo-culturale (Aec) agli alunni con disabilità. Altri 3,2 milioni di euro destinati ai servizi sociali offerti sul territorio per il 2017...