Ladispoli, le chiedono indicazioni e viene derubata

0
39

È l’ennesimo cavo in pochi giorni. Questa volta la vittima è una signora di 72 anni derubata in centro storico.

LA MODALITÀ DI AZIONE – Chiedono un’informazione e approfittano di un attimo di distrazione per agire e rubare all’interno delle autovetture. Nel caso specifico la signora era salita in macchina dopo una passeggiata e aveva appoggiato la borsa sul sedile del passeggero. E a quel punto un uomo è entrato in azione chiedemndole delle informazioni. la vittima si è accorta dei essere stata derubata solo dopo essere ripartita.

CACCIA ALAL COPPIA – Probabilmente si tratta di una coppia.Un uomo distare le vittime e un altro entra in azione. Pochi gli spiccioli presenti nella borsa.

PAURA IN MARE – Soccorsa la scorsa notte un’imbarcazione a motore di circa 8 metri, con tre persone a bordo, in panne nelle acque di Ladispoli.

L’OPERAZIONE – La barca con a bordo una famiglia di Roma, composta da genitori ed un bambino di otto anni, era partita nella serata dell’altro ieri dal porto di Fiumicino diretta a Riva di Traiano ma durante la navigazione, a causa di una avaria al motore, è rimasta alla deriva a circa tre miglia dalla costa. Dopo gli inutili tentativi di far ripartire il motore il conduttore ha chiesto l’intervento della Guardia Costiera di Roma riuscendo ad indicare la propria posizione tramite dispositivo GPS, solo grazie alle indicazioni del personale della sala operativa.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU LADISPOLI DIRETTAMNETEN NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”66″]