Acilia, wii party e violenze sessuali

Pedofilo inchiodato da due ragazzini. Racconti choc all'udienza

1
204

Avrebbero confermato tutti le accuse nei confronti del loro allenatore. Le violenze si sarebbero tenute presso i locali della parrocchia di Acilia (dove l’uomo allenava la relativa squadra di calcio).  Il mister avrebbe abusato anche di un secondo minore nel periodo compreso fra l’estate del 2011 e dicembre 2013: previsto un incidente probatorio anche per lui.

L’ORDINANZA – «Sussistono confortanti segnali (e riscontri)» ha sottolineato il collegio, presidente Claudio Carini, «della piena credibilità dei due bambini, della spontaneità e genuinità della loro narrazione e della veridicità dei fatti da ciascuno riferiti». Anche perché ci sarebbe una coincidenza a provarlo: la stessa promessa fatta dall’allenatore per adescare i piccoli calciatori, ossia giocare con la Wii, i videogiochi. Un racconto ieri ripetuto da uno dei bimbi nell’incidente probatorio che si è tenuto a Piazzale Clodio in presenza di giudici e psicologi. «Marco e Giuseppe (i nomi sono di fantasia), senza conoscersi, a distanza di un anno l’uno dall’altro, hanno riferito al pm, nelle forme garantite dell’audizione protetta e l’assistenza di uno psicologo, con precisione – Marco facendo anche dei disegni – dati sorprendentemente coincidenti sia per la tipologia di abuso sessuale sia per la modalità di approccio, ossia la promessa di regali e la condivisione della Wii», si legge nell’ordinanza del Riesame che ha respinto la scarcerazione dell’allenatore rimosso qualche mese prima dell’arresto.

WII-PARTY – Nel racconto di entrambi i piccoli, come confermato anche dall’esame di ieri, non sarebbero mai emerse tracce di «incongruenze, contraddizioni o condizionamenti». Il loro agghiacciante racconto infatti è stato ripetuto più volte a più persone e purtroppo sempre con le stesse conclusioni. Uno dei bimbi sarebbe stato molestato negli spogliatoi, l’altro nell’abitazione del mister, visto che era un amichetto del figlio, e veniva invitato ai Wii-party organizzati a casa.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU ACILIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”18″]

1 COMMENTO

Comments are closed.

È SUCCESSO OGGI...

Crisi Atac, chiesto Consiglio straordinario. «Situazione drammatica»

"Pensavamo che le parole di qualche settimana fa del Dg di Atac fossero solo un fulmine a ciel sereno in piena estate romana, ma forse ci sbagliavamo. Le dichiarazioni rilasciate anche oggi alla stampa...

Atac a un passo dal crac. Rota: «Schiacciati dai debiti»

"In questi mesi ho preso progressivamente atto di una situazione dell'azienda assai pesantemente compromessa e minata, in ogni possibilità di rilancio organizzativo e industriale, da un debito enorme accumulato negli anni scorsi". Lo dice...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...

Termovalorizzatori di Colleferro, allo studio una riconversione

"Sembrava quasi ci fosse un accordo per portare i rifiuti di Roma a Colleferro. Quelli sono due impianti che sono stati sottoposti a revamping, rispetto ai quali si sta facendo una valutazione per come riconvertirli,...

Campidoglio, ok ad assestamento di Bilancio: manovra da 132 milioni

L'Assemblea Capitolina con 28 voti a favore ha approvato l'assestamento di bilancio 2017-2019. Si tratta di una manovra da 132 milioni di euro redistribuiti tra parte corrente e in conto capitale, che stanzia maggiori risorse per...