Anzio, ragazzo di 37 anni muore in India. È giallo

0
127
scierntifica anzio

È morto in India all’interno di una camera di un hotel. Era a letto, nessun segno apparente di violenza. E’ morto così Cristiano Corradi, classe 1977. Il decesso pare risalga a un paio di giorni fa. Al momento sono ignote le cause della morte.

I FATTI – Il 37enne, residente nel quartiere di Marechiaro, aveva deciso di trascorrere un periodo lontano dal suo paese. Il ragazzo viveva a Londra da qualche tempo ed era impegnato nel settore della ristorazione. Secondo quanto accertato sarebbe morto nel sonno. A dare la notizia ai familiari sono stati i carabinieri. Le notizie sono frammentate e confuse ma di certo tutti vogliono vederci chiaro su questa vicenda.

IL RINETRO IN PATRIA – Sono state già avviate le pratiche con il consolato italiano per il rimpatrio della salma ma è probabile che ci vorranno giorni.

PASQUETTA TRAGICAFinisce in tragedia la pasquetta a Montecompatri. Il giovane del posto  Antonio Di Francodi vent’anni che tutti chiamavano Antony, ha perso la vita su un terreno sconnesso ribaltandosi con il suo qaud (il motoveicolo a quattro ruote) verso le 14.30 del pomeriggio.

UN TRAGICO INCIDENTE – È successo in località Pratarena nel pieno del parco dei castelli romani a confine con Rocca Priora in uno dei luoghi molto frequentati nei giorni di pasquetta e nei ponti di maggio ed aprile per le classiche gite fuori porta. Il ragazzo è morto mentre praticava una delle sue più grandi passioni. Antonio era molto conosciuto nei comuni di Montecompatri e Rocca Priora anche per il lavoro di meccanico che svolgeva presso un’officina dove vengono riparati i bus del COTRAL.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU ANZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”48″]