Anzio, beccato a smontare le grondaie in una villa

Il fatto è accaduto in via delle Mimose, fermato un 40enne di Nettuno

0
272
polizia

Controlli rafforzati degli agenti della Polizia di Stato nella cittadina del litorale laziale in occasione delle festività natalizie. Con il maggiore afflusso di persone nelle strade per le consuete compere natalizie sono infatti maggiori le occasioni per colpire a disposizione dei malintenzionati.

LA TENTATA FUGA – E nella mattinata di ieri i servizi predisposti dagli agenti del commissariato hanno dato i loro frutti. I poliziotti, infatti, transitando in via delle Mimose, hanno sorpreso una persona che, alla loro vista, ha iniziato a correre precipitosamente nel tentativo di far perdere le proprie tracce.

LA CATTURA – Subito rincorso, l’uomo è stato bloccato dopo alcune centinaia di metri. Si tratta di una vecchia conoscenza degli agenti, un 40enne di Nettuno con diversi precedenti di polizia, che approfittando dell’assenza dei proprietari dell’abitazione aveva già smontato grondaie e discendenti in rame della villa interessata e si apprestava a dileguarsi con tutto il materiale.

L’uomo pertanto, colto in flagrante, è stato arrestato per rispondere di furto aggravato, mentre tutto il materiale appena sottratto è stato riconsegnato al proprietario dello stabile.

(Fonte Dire)

 

[form_mailup5q lista=”anzio”]

 

È SUCCESSO OGGI...