Pomezia, spaccano la vetrina e svaligiano “Quartier”

L’allarme è immediatamente scattato, ma i ladri hanno comunque fatto in tempo a fuggire prima dell’arrivo delle forze dell’ordine

0
374
furto quartier

Hanno spaccato la vetrina e sono entrati indisturbati, i malviventi che l’altra sera intorno alle 22:00 hanno derubato il negozio di abbigliamo Quartier Uomo Donna di Pomezia. Gli sconosciuti, per nulla intimoriti dal fatto che la boutique si trovi in pieno centro, hanno distrutto il vetro della vetrina che affaccia nella rientranza di via Roma, si sono introdotti all’interno ed hanno trafugato gli abiti più costosi. La vetrina è completamente “saltata”, come per un cedimento strutturale: nel telaio, infatti, non è rimasto neanche un pezzo di vetro.

L’ALLARME – L’allarme è immediatamente scattato, ma i ladri hanno comunque fatto in tempo a fuggire prima dell’arrivo delle forze dell’ordine e dei titolari del negozio. “Quando ha suonato l’allarme – riferiscono i proprietari di Quartier – la signora che abita al piano di sopra ci ha immediatamente contattati. Ci siamo quindi recati subito al negozio, dove abbiamo trovato vetri rotti e merce mancante”. Ancora non si sa l’esatto ammontare del valore dell’abbigliamento rubato. “Procederemo presto con l’inventario – spiegano i titolari della boutique – solo così potremo sapere con esattezza cosa è stato rubato e fare una precisa stima dei danni, vetrina compresa.

FURTI – Di certo non si può più stare tranquilli, se si riescono a commettere furti di questo genere in pieno centro di sabato sera! Loro non hanno più paura di nulla, siamo noi cittadini a doverne avere”. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Pomezia, che ora stanno indagando per cercare di risalire agli autori del furto. Di certo si potrà sapere di più dopo che la denuncia verrà formalizzata dai proprietari della boutique.

[form_mailup5q lista=”pomezia”]

È SUCCESSO OGGI...

Bimbo di 2 anni ustionato in spiaggia a causa dei resti di un falò

Nei giorni scorsi un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale con una ustione di secondo grado ai piedini dopo essere affondato in spiaggia sulla brace ancora viva di uno dei falò...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Maxi Operazione sul litorale romano: 4 arresti e 700 gr di droga sequestrata

A conclusione di un lungo servizio di osservazione e pedinamento scattato sulle spiagge di Torvaianica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia e delle Stazioni Carabinieri di Torvaianica e di...
Simone Inzaghi (Foto Paolo Pizzi)

Ss Lazio, la Spal blocca i ragazzi di Inzaghi. Caccia ai sostituti di Keita...

Una Lazio lenta e impacciata stecca la prima casalinga e non va oltre lo 0-0 con la neopromossa Spal. Troppo prevedibile e senza idee la squadra di Inzaghi che è sembrata la lontana parente...