Ostia, esce di carcere va dalla moglie e la massacra di botte

L'uomo, 48enne pregiudicato, era stato in galera per gli stessi reati per cui ci entrerà nuovamente: stalking, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale

0
135

Era uscito dal carcere lo scorso 25 ottobre dopo due anni passati dietro le sbarre con l’accusa di stalking nei confronti della moglie; l’altro ieri, gli stessi carabinieri lo hanno arrestato per gli stessi reati: stalking, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

IL FATTO – Teatro della vicenda è un appartamento ubicato in via Marino Fasan, nella zona di Ostia Nuova; anche la storia è la stessa di due anni fa: l’uomo, un 48enne pregiudicato romano, uscito dal carcere era tornato a vivere in quell’abitazione, nonostante gli fosse stato espressamente vietato dal giudice; la moglie non aveva trovato il coraggio di denunciarlo per paura di ritorsioni, sopportando in silenzio il suo comportamento oppressivo.

L’EPILOGO – L’altro ieri l’epilogo, a seguito dell’ennesimo litigio dovuto al suo stato di ubriachezza, l’uomo si è scagliato contro la moglie colpendola in varie parti del corpo, per poi danneggiare ogni oggetto che si è trovato davanti.

L’ARRESTO – La malcapitata, impaurita, approfittando di un attimo di distrazione ha chiamato il 112. Dopo pochi minuti sul posto è intervenuta una pattuglia del Nucleo Radiomobile che le ha prestato i primi soccorsi, ammanettando lo stalker ancora in preda all’ira. Durante l’operazione di arresto, l’uomo si è scagliato con forza anche contro i militari. La donna, anch’essa 48enne romana, è stata medicata presso l’ospedale Grassi di Ostia, dove le sono state riscontrate lesioni ad una mano e alla spalla; per fortuna se la caverà con 5 giorni di riposo e cure mediche. Per l’aggressore si sono riaperte le porte del carcere.

[form_mailup5q lista=”ostia”]

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...

Prende a calci la madre: «Alzati, stai facendo solo scena»

Arrestati dalla Polizia un 52enne e un 43enne romani Roma, 18 ago. (askanews) - Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a...