Scritta anti gay davanti a una scuola: “Al rogo”

Apparsa venerdì mattina su un muro dell'istituto di via Cilea, fatta con lo spray nero

0
305

L’avevano già scritta su quel muro una scritta ingiuriosa del genere. Poi era stata cancellata, poi stamattina è ricomparsa: «Gay al rogo» si leggeva stamattina sul muro della scuola di via Cilea all’Infernetto, nel municipio X di Ostia. La frase messa sul muro con lo spray nero è “tornata” dopo che prontamente il comune era intervenuto per rimuoverla lo scorso gennaio.

Roma si è risvegliata con un altro atto ingiurioso all’indomani del celebration day, voluto dal sindaco Marino e dalla sua giunta per festeggiare le unioni civili sul registro delle Unioni civili. Immediata la reazione dell’assessore alla scuola Alessandra Cattoi che mette al centro proprio il tema dell’educazione: «Roma vuole essere una città accogliente dove tutti sono rispettati. La bella giornata di ieri con l’iscrizione delle prime coppie nel registro delle unioni civili lo dimostra. La nostra città non consente però manifestazioni intollerabili come messaggi omofobi sui muri delle scuole. Sono casi isolati per fortuna, ma vanno contrastati con durezza.

È la seconda volta che sul muro di cinta del complesso scolastico di via Cilea all’Infernetto compare una scritta del genere. E questo significa che in quel quartiere o in quella scuola esiste un problema che non va ignorato, ma affrontato. La cosa peggiore è ignorare o pensare che si tratti di atti da sminuire. Sono gesti di violenza che Roma non accetta. Per questo, oltre a cancellare immediatamente la scritta omofoba, proporremo a quella scuola di aderire al progetto lecosecambiano@roma che da due anni proponiamo a docenti e studenti per contrastare bullismo e omofobia.

La sensibilizzazione deve partire dalle scuole perché educare le giovani generazioni al rispetto significa contribuire a costruire una società civile e inclusiva, dove nessuno si debba sentire solo, discriminato o inadeguato».

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Ciampino, distrugge il recinto di una casa e scappa simulando il furto di una...

La Polizia Locale di Ciampino ha denunciato a piede libero un cittadino, di nazionalità romena, che si è dato alla fuga dopo aver causato un incidente andando a urtare contro la recinzione di una...

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...