Acilia, 68enne trovato morto in casa tra topi e rifiuti

In stato di decomposizione con segni di morsi

0
307
topi via della magliana

Giallo ad Acilia dove il cadavere di un uomo di 68 anni è stato dai carabinieri nel suo appartamento in via Ottaviano Ubaldini ad Acilia. Il corpo era in stato di decomposizione con segni di morsi probabilmente causati dai topi che infestavano l’appartamento completamente invaso d’immondizia. A chiedere l’intervento dei militari è stato un vicino di casa preoccupato perchè non lo vedeva da alcuni giorni. Sul corpo non erano presenti segni di violenza. La salma è stata trasferita all’istituto di medicina legale dell’università di Tor Vergata.

È SUCCESSO OGGI...

Globe Theatre, ecco Il Mercante di Venezia tradotto e diretto da Loredana Scaramella

Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno sul palco del Silvano Toti Globe Theatre l’opera di William Shakespeare IL MERCANTE DI VENEZIA tradotto e diretto da Loredana Scaramella. Da giovedì 24 agosto fino al 10 settembre (con le...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

All’Ombra del Colosseo è l’ora del Geppo Show

Martedì 22 agosto alle ore 21.45, per la prima volta sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Geppo con il suo Geppo Show. Il nome Geppo nasce dalla passione di Simone...

Bimbo di 2 anni ustionato in spiaggia a causa dei resti di un falò

Nei giorni scorsi un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale con una ustione di secondo grado ai piedini dopo essere affondato in spiaggia sulla brace ancora viva di uno dei falò...