Uomini e mezzi in campo per l’operazione “Mare Sicuro” 2015

Il piano prenderà il via il 22 giugno ed avrà termine il 13 settembre

0
282
torvaianica morto mare

Venerdì scorso si è tenuta presso la Capitaneria di Porto di Roma – Fiumicino una conferenza stampa di inizio attività riguardante l’imminente operazione “Mare Sicuro” 2015 , che prenderà il via il 22 giugno ed avrà termine il 13 settembre. Alla conferenza stampa, presieduta dal Comandante della Capitaneria di Porto di Roma – Fiumicino Capitano di Vascello (CP) Lorenzo Savarese, hanno partecipato anche i titolari degli uffici dipendenti di Anzio, Torvajanica, Fregene ed Ostia. Nel corso della conferenza stampa sono state illustrate le finalità e gli obiettivi dell’operazione che deve garantire l’ordinato svolgimento delle attività in mare ed a terra (balneazione, diporto, pesca, ecc), attuate anche con un’azione sinergica e coordinata con tutte le forze di Polizia che operano in mare. Le attività, saranno pianificate a livello regionale dal Reparto Operativo della Direzione Marittima del Lazio, e vedranno il dispiegamento di tutti i mezzi navali e terrestri dei Comandi Guardia Costiera regionali che opereranno con le procedure adeguate alle linee guida ministeriali che anno per anno determinano gli obiettivi ed i risultati da conseguire. Una particolare attenzione verrò dedicata alla tutela ambientale attraverso l’impiego di nuclei speciali che opereranno per la protezione e la valorizzazione del patrimonio comune “mare” che rappresenta un punto nevralgico strettamente interconnesso alla balneazione. Verrà così esercitata una azione di costante controllo con particolare riferimento alle aree di pregio come l’Area Marina protetta delle secche di Tor Paterno, dove per tutta la stagione estiva verranno effettuate missioni di vigilanza con le locali motovedette. L’Operazione Mare Sicuro 2015 comporterà l’impiego di mezzi e uomini della Guardia Costiera sul litorale del compartimento marittimo di Roma (Anzio, Nettuno, Ardea, Torvajanica, Ostia, Fiumicino, Fregene, Maccarese e Passoscuro). Le risorse impiegate saranno di circa di 80 uomini e di 15 mezzi navali tra motovedette e gommoni ed opereranno in maniera congiunta (terra-mare) negli orari di balneazione dalle 09 alle 19 con particolare riferimento ai giorni di maggior afflusso di bagnanti sugli arenili (festivi e week end) Si ricorda sempre che per qualsiasi emergenza è attivo h24 il numero blu 1530 raggiungibile da telefonia fissa e mobile.

[form_mailup5q lista=”ostia”]

È SUCCESSO OGGI...

Cerveteri, sarà intitolata a Gianluca Pennacchi la nuova Area Kitesurf a Campo di Mare

Sarà intitolata  alla memoria di Gianluca Pennacchi, kiters tragicamente scomparso in un incidente in mare nel giugno del 2009, la nuova Area Kitesurf di Campo di Mare a Cerveteri. Giovedì 24 agosto alle 18.45, è in programma una piccola...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...

Incendio sulla strada statale 17, chiuso un tratto: disagi alla circolazione

Anas comunica che sulla strada statale 17 dell’Appennino Appulo Sannitico è provvisoriamente chiuso il tratto dal km 0,000 al km 2,000, nel territorio comunale di Antrodoco in provincia di Rieti, a causa di un...

Banda della saracinesca: furti notturni ai danni di alcuni esercizi commerciali

La scorsa notte, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno arrestato 3 persone per il tentato furto ai danni di un bar nel centro di Ostia. I carabinieri avevano stretto il cerchio alla luce...

Sanità, in arrivo nel Lazio 178 nuovi medici di famiglia

"Posto di lavoro stabile per 178 medici di medicina generale. Questa concreta possibilità è contenuta nel bando pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio lo scorso 27 giugno. Il provvedimento punta a ristabilire il rapporto ottimale...