Ladispoli, un incontro per aiutare i senzatetto

Ordinanza di sgombero dopo la relazione delle forze dell'ordine che evidenziava rischi per gli occupanti

0
994

L’Amministrazione comunale di Ladispoli ha reso noto che venerdì scorso presso la sede comunale si è svolto un incontro per esaminare le possibili soluzioni per i senzatetto che dal 15 marzo dovranno lasciare gli spazi sotto il cavalcaferrovia posto tra via Sironi e viale Europa.

Il sindaco Paliotta ha emanato l’ordinanza di sgombero dopo la relazione delle forze dell’ordine che evidenziava i rischi per gli occupanti da possibili incendi e da una situazione igienico-sanitaria grave.

All’incontro erano presenti, oltre al sindaco, all’assessore ai servizi sociali‎, Roberto Ussia, e alla consigliera Silvia Marongiu, la Caritas, la Croce Rossa e il comandante dei Polizia locale, Sergio Blasi.

Sono state valutate le possibili soluzioni, considerate precedenti situazioni simili che Caritas e Croce Rossa hanno già affrontato in casi simili nell’area metropolitana. Il Sindaco chiederà nei prossimi giorni il sostegno della Prefettura e interesserà della situazione le Ambasciate dei Paesi di provenienza delle persone presenti negli spazi da liberare. La riunione è stata aggiornata a martedì prossimo.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...