Ladispoli, nessun allontanamento dei senzatetto (per ora)

Sono iniziate le operazioni di rimozione dei materiali infiammabili‎ e degli altri fattori di rischio da sotto il cavalcaferrovia

0
391

L’Amministrazione comunale di Ladispoli ha reso noto che sono iniziate le operazioni di rimozione dei materiali infiammabili‎ e degli altri fattori di rischio dai locali posti sotto il cavalcaferrovia posto tra viale Europa e via Sironi.

Per valutare la possibilità di soluzioni alternative per le persone che avevano trovato rifugio nei locali, l’Amministrazione ha attivato un gruppo di coordinamento del quale fanno parte‎, oltre ai Servizi Sociali comunali e alle Forze dell’Ordine, anche la Croce Rossa zonale, la Caritas la Protezione civile e Associazioni di Volontariato e Umanitarie.

Considerato che i fattori di rischio per le persone sono in fase di rimozione, il sindaco Paliotta ha spostato di un mese la scadenza dell’ordinanza di allontanamento dei senza fissa dimora che si trovano attualmente nella struttura.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...