Falso allarme bomba per un bagaglio abbandonato all’aeroporto di Fiumicino

0
1029

Paura questa mattina al Leonardo da Vinci. Un bagaglio abbandonato davanti all’ingresso del Terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino ha fatto scattare un falso allarme bomba, durato solo pochi minuti. Fatto brillare il trolley all’interno sono stati rinvenuti solo effetti personali del passeggero distratto. Sul posto si sono subito recati gli artificieri della Polizia, mezzi dei Vigili del fuoco e di soccorso. Interdetta momentaneamente la circolazione di mezzi e persone, compreso il corteo in corso della Cub Trasporti.

Leggi anche: Terribile incidente sull’A1, un morto

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Giorgio Montanini Brancaccio

Estate Romana a Ostia: dal 26 luglio torna Teatri d’Arrembaggio con Giorgio Montanini, Velia...

Dal 26 luglio 2017, l’Estate Romana attracca per il terzo anno consecutivo al Teatro del Lido e sul lungomare di Ostia con “Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia”, un festival multidisciplinare...

Movida selvaggia in centro, tolleranza zero dei carabinieri: sequestri e multe

Nel fine settimana, i Carabinieri della Compagnia Roma Parioli e della Compagnia Roma Trastevere hanno dato vita ad un’attività di controllo nei quartieri Salario-Trieste, piazza Bologna e Trastevere, finalizzati a garantire un sano divertimento...

I cittadini possono risparmiare l’acqua, ma Acea ha il dovere di trovare soluzioni

Di fronte all’emergenza idrica dovuta alla siccità cominciano a circolare i decaloghi per risparmiare l’acqua potabile. Pratica in sè buona e giusta che hanno da tempo adottato le popolazioni di molte aree del Mezzogiorno...
Pratiko

Genzano, crolla solaio: evacuate otto famiglie

Momenti di paura ieri sera in una palazzina di Genzano, vicino Roma, dove e' crollato un solaio al piano terra. Sul posto due squadre dei Vigili del fuoco. I pompieri hanno evacuato la palazzina...

Bilancio, l’Oref bacchetta il Campidoglio: «Mancano rendiconti delle partecipate»

"Sui rapporti di Roma con le partecipate, anche in funzione della scadenza del bilancio consolidato del 30 settembre: c'e' il problema della riconciliazione dei saldi ancora piuttosto vacua. E' chiaro che il fatto che...