Fiumicino, barca di otto metri affonda nel Tevere: si indaga sulle cause

Il natante è stato recuperato oggi attraverso dei palloni di sollevamento

0
440
fiumicino fiumara grande barca affondata nel tevere
La barca affondata nel Tevere

Incidente sul Tevere sabato scorso, 15 aprile, a Fiumicino. Una barca di otto metri è affondata in zona Fiumara Grande. Il natante, equipaggiato con motori entro-fuori bordo di 23 cv ciascuno, per cause in corso di accertamento è sprofondato lungo la banchina, adagiandosi su un fondale di circa due metri.

L’INTERVENTO DELLA CAPITANERIA DI PORTO

Appena ricevuta la notizia, il comando della Capitaneria di porto di Roma, affiancato dal personale della sezione tecnica, si è recato immediatamente sul posto per scongiurare possibili situazioni di pericolo per la sicurezza della navigazione e per salvaguardare l’ambiente marino da possibili inquinamenti, ordinando il recupero del relitto navale.

LE OPERAZIONI DI RECUPERO NEL TEVERE

L’operazione di recupero dalla barca, dopo la messa in sicurezza notturna, è iniziata nella mattinata di oggi, a cura del proprietario del natante, in concomitanza con il picco di alta marea e l’assenza di onda di risacca, e si è articolata in varie fasi che ne hanno garantito lo svolgimento in sicurezza, sotto l’occhio vigile della Guardia costiera di Roma. Il personale della Capitaneria di porto di Roma presente lungo la banchina ha seguito le operazioni per portare in galleggiamento il natante attraverso l’impiego di palloni di sollevamento da parte dei sommozzatori. La barca è stata agganciata a una gru con delle fasce fasce e dopo essere stata alleggerita e parzialmente svuotata dall’acqua presente a bordo, è stata trainata lentamente presso un locale cantiere navale dove è stata alata a secco.

GLI ACCERTAMENTI

Le operazioni si sono concluse senza alcun danno alle persone, all’ambiente marino e alle infrastrutture. La Capitaneria di porto di Roma sta ora svolgendo gli accertamenti necessari per stabilire le cause dell’incidente.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, controlli dei carabinieri a Trastevere: multe e pusher fermati

Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere, in collaborazione con i colleghi dell’ 8° Reggimento Lazio, hanno eseguito un’intensa attività di controllo nel quartiere Trastevere al fine di prevenire e reprimere fenomeni di...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...

Rifiuti, domenica 20 agosto due presidi mobili a Ladispoli

L’Amministrazione comunale rende noto che domenica 20 agosto a disposizione degli utenti non residenti a Ladispoli, che lasciano la città e non hanno modo di usufruire del servizio porta a porta, ci saranno due...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...