Incendio nella notte, distrutto un capannone di mobili e cucine

0
417
tuscolano civitavecchia

Incendio nella notte a Civitavecchia: intorno alle ore 23 di ieri un capannone di esposizione mobili e cucine, in via della Palma (angolo con via Tirso), ha preso improvvisamente fuoco. Gran parte del materiale al suo interno è andato distrutto.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, che con due autobotti hanno domato l’incendio. Le fiamme, come riportato da ilmessaggero.it, hanno devastato circa 500 mq di capannone, distruggendo prodotti e macchinari. Non si registrano feriti, i carabinieri di Civitavecchia sono al lavoro per ricostruire la vicenda.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Alessandro Grando è il nuovo sindaco

Alessandro Grando è il nuovo sindaco di Ladispoli. Il candidato di Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Cuori ladispolani ha ottenuto il 58,69% dei consensi, pari a 7.587 voti. Al candidato del Centro sinistra...

Elezioni comunali ad Ardea, affluenza definitiva 39,83%

L'affluenza definitiva per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali è stata del 39,83%. Hanno votato 14437 cittadini.

Ardea, Mario Savarese nuovo sindaco

È Mario Savarese il nuovo sindaco di Ardea. È stato eletto con il 62,8% dei voti. Alfredo Cugini, suo sfidante, ha avuto il 37,2%. I dati, in allegato.

Elezioni: Pd in difficoltà, avanza il centrodestra. I grillini conquistano Guidonia

Un bilancio a dir poco terrificante per il Pd di Renzi che minimizza la sconfitta e plaude a Emiliano che in Puglia vince a Lecce e Tranto, ma perde roccaforti storiche quali Genova e...