Il porta a porta arriva nelle frazioni rurali di Cerveteri

Sabato 22 aprile distribuzione dei kit per i borghi di Sasso e Cerqueto

0
181

Il servizio di raccolta differenziata porta a porta arriva nelle campagne di Cerveteri. Il Porta a Porta entrerà in vigore Martedì 25 aprile nella ZONA 1 comprendente le zone de I Terzi, Casetta Mattei, Borgo San Martino, Procoio, Ponte Coperto, Croce Bianca, S. Paolo, Ceri (escluso il borgo medievale, dove la raccolta partirà il 9 maggio), e Mercoledì 26 nella ZONA 2 comprendente Furbara, Due Casette, Zambra, Centocorvi, Pian della Carlotta, Gricciano, Podere Augusto (esclusi i borghi di Sasso e Cerqueto, dove la raccolta partirà il 9 maggio)”.

I KIT PER LA RACCOLTA DIFEFRENZIATA A CERVETERI

Gli utenti del Borgo del Sasso e del Cerqueto potranno ritirare i kit per effettuare la raccolta differenziata in piazza Santa Croce, al Sasso, dalle ore 8 alle ore 12 i Sabato 22 Aprile. Per il ritiro del kit sarà necessario esibire un documento di identità e il codice fiscale. Chi non potrà ritirarlo in questa occasione, potrà recarsi a partire dal 26 aprile presso il Centro Servizi di via Settevene Palo Nuova, aperto dal lunedì al sabato dalle 14.30 alle 16.30. Nel Borgo di Ceri la distribuzione dei kit avverrà Sabato 29 Aprile dalle ore 8 alle 12 in Piazza Immacolata.

“L’UNICA STRADA PERCORRIBILE”

“Stiamo compiendo un passo storico per il futuro di Cerveteri, portando la raccolta differenziata anche alle zone di campagna e al 100% dei cittadini – ha dichiarato il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – un impegno che avevamo preso nel nostro programma e che dopo tanti ostacoli siamo riusciti a portare a compimento. Una scelta che non tutte le Amministrazioni si sarebbero sentite di fare, soprattutto quando si ha un’estensione territoriale vasta come quella di Cerveteri, con centinaia di kilometri di strade rurali. Ma noi abbiamo sempre creduto che la raccolta differenziata sia l’unica strada percorribile per l’ambiente e per le tasche dei cittadini”.

È SUCCESSO OGGI...