Cerveteri, bagno di folla per Salvatore Orsomando

Gremita la sala scelta per la presentazione della coalizione del Centrodestra

0
362
orsomando cerveteri

di ALBERTO SAVA

“Dieci candidati inutili uno solo buono, Salvatore Orsomando” questo l’endorsement del senatore Maurizio Gasparri intervenuto a Cerveteri alla presentazione della coalizione del candidato sindaco del centrodestra. Salvatore Orsomando, in nome del ripristino delle legalità, si è pronunciato sulla lottizzazione abusiva dell’Ostilia, dicendo esplicitamente che le aree libere devono essere acquisite, a titolo gratuito dal Comune, secondo legge.

La questione Ostilia, unitamente allo scottante tema dei rifiuti scatenato dal sindaco di Roma Raggi, sono stati i due punti qualificanti del programma elettorale affrontati con i giornalisti durante la conferenza stampa che ha preceduto l’incontro del candidato sindaco con gli elettori. L’incontro con i sostenitori è stato un bagno di folla e si è svolto lunedì 15 maggio presso i locali dell’antica locanda del Cavallino bianco, davanti a 500 persone, la conferenza di presentazione della coalizione, composta da Forza Italia, Legalità e Trasparenza, Noi Con Salvini e Terra Libera per la legalità e la trasparenza a sostengono di Salvatore Orsomando. Presenti all’iniziativa anche l’On. Alessandro Battilocchio, l’On. Adriano Palozzi, il consigliere regionale Roberto Buonasorte, il coordinatore provinciale di Noi Con Salvini Marco Mercante, l’On Francesco Aracri e il vice presidente del Senato Maurizio Gasparri, i quali hanno confermato il loro sostengono alla coalizione.

Il candidato Orsomando nel suo discorso di presentazione ha spiegato i punti il programma che con la sua squadra ha intenzione di mettere in atto in caso di vittoria, soffermandosi su alcuni temi caldi come i rifiuti e la lottizzazione abusiva dell’Ostilia, affrontati anche poco prima nel corso della conferenza stampa.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...