Riqualificazione dell’area verde di via Vinci a Martin Pescatore, la Giunta delibera il progetto

0
299

Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato il progetto esecutivo per la riqualificazione dell’area verde di via Vinci a Martin Pescatore.

Il progetto, del valore di circa 53mila euro finanziati con fondi comunali, prevede:

– realizzazione di un nuovo ingresso, a seguito di una parziale demolizione del muro e del cordolo perimetrale, dotato di scala e rampa disabili, realizzati in tufo;
– realizzazione di vialetti, aiuole e giardini;
– realizzazione di un’area giochi dotata di pavimentazione antitrauma in gomma, conforme alla vigente normativa;
– installazione di un chiosco-bar;
– nuova recinzione, arredi urbani e fontanella d’acqua;
– nuovo impianto elettrico e di illuminazione;
– creazione di un giardino didattico e nuove piantumazioni di specie arboree, di piccolo e medio fusto, aiuole e cespugli, dislocate in modo da creare un percorso sensoriale utile alla didattica della scuola.
– rifacimento del tappeto erboso.

“Un intervento importante e atteso da tempo dai residenti e dalla scuola adiacente – spiega l’Assessore Riccardo Borghesi – L’opera di riqualificazione consentirà di rendere fruibile e accessibile a tutti l’area verde. I lavori inizieranno questa estate e si concluderanno nel giro di quattro mesi”.

“Il giardino di via Vinci diventerà finalmente uno spazio pubblico di quartiere – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci – Bello da vivere per i residenti, formativo per l’educazione ambientale degli studenti, aggregativo per la comunità. I residenti di Martin Pescatore lo chiedevano da tempo: restituiamo a loro e all’intera Città uno spazio verde abbandonato da anni”.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...