“Non abbandonarli”, Ladispoli e Cerveteri sostengono la campagna di Dammi la zampa Onlus

0
402

“Abbandonare un animale è un gesto criminale. Significa lasciarlo ad un destino di sofferenza, destinandolo  ad una morte certa perché, all’improvviso, si ritrova lontano da un luogo protetto e familiare come quello della propria casa, senza più riferimenti. Purtroppo, ancora oggi, il fenomeno dell’abbandono degli animali è un problema quotidiano che durante l’estate raggiunge il suo apice. Siamo orgogliosi di poter offrire il nostro sostegno all’iniziativa dei volontari di ‘Dammi la Zampa Onlus’, certi che questa campagna possa raggiungere il cuore di tutti”. Così, i sindaci di Cerveteri e Ladispoli, Alessio Pascucci e Alessandro Grando, annunciano il sostegno delle due Amministrazioni comunali alla campagna di sensibilizzazione ‘NON ABBANDONARLI!’.

L’Associazione Dammi la Zampa onlus opera da anni con grande impegno sul territorio, promuovendo il soccorso e l’adozione dei tanti cani e gatti sfortunati che troppo spesso vengono abbandonati in strada, senza pietà, mettendo in pericolo la loro vita e anche la vita di malcapitati automobilisti che rischiano incidenti. Le vacanze, quelle estive in particolare, sono il peggiore per questo orrendo e crudele reato che viene perpetuato ai danni di molti animali, quindi è proprio in questo periodo dell’anno che è più necessario informare e sensibilizzare la cittadinanza.

Sostenere la campagna è facilissimo. E’ sufficiente prendere una delle locandine distribuite gratuitamente nei negozi per animali di Ladispoli e Cerveteri e nei banchetti di informazione e promozione delle adozioni che l’associazione Dammi la zampa realizza nel territorio.

In seguito fare una foto al proprio cane o al proprio gatto insieme alla locandina e postarlo sul proprio profilo Facebook o sui social. In questo modo il messaggio contro l’abbandono si propagherà viralmente sul web raggiungendo e sensibilizzando tantissimi utenti dei social. La campagna proseguirà nei prossimi mesi all’interno delle scuole per tutto il periodo scolastico, con lezioni ed incontri per i più piccoli.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...