Trasporti, Usb: «Sciopero revocato dalle 20 alle 24»

«Abbiamo accolto l'invito di Ignazio Marino, noi non siamo insensibili» ha fatto sapere l'Unione sindacale di base

0
229
scopero, atac, autobus, bus, trasporti, mobilità, disagi, sindacati, doppio sciopero
Trasporti, Usb: «Sciopero revocato dalle 20 alle 24»

Domani a Roma il tpl sarà garantito tra le 20 e le 24. L’Usb ha infatti deciso di accogliere l’invito del sindaco della Capitale, Ignazio Marino. «Nella tarda serata di ieri abbiamo ricevuto l’appello del sindaco di Roma, Ignazio Marino, a revocare, nel trasporto pubblico locale, per la sola città di Roma e per la fascia oraria 20-24, lo sciopero nazionale di domani.

La richiesta del sindaco – ha spiegato quindi l’Usb in una nota – è motivata dagli ingenti disagi che la concomitanza dello sciopero con la partita Roma-Napoli e con la manifestazione sindacale potrebbe provocare». L’Unione sindacale di base «non è insensibile alla richiesta del primo cittadino di ridurre gli inevitabili disagi per la cittadinanza. L’Usb vuole però sottolineare che l’improvvida scelta di spostare la partita di cartello Roma-Napoli alla sera di domani è stata assunta dal prefetto senza alcun rapporto con gli organizzatori dello sciopero generale e senza tenere conto che lo sciopero, anche nei trasporti pubblici locali, era stato proclamato da tempo».

«Apprezzando comunque la disponibilità del sindaco Marino a un incontro con l’Usb per avviare il confronto sul futuro del tpl nella nostra città – le cui sorti sono state al centro dei numerosi scioperi convocati dall’Usb ed effettuati con grande adesione e, purtroppo, con grandi disagi per i cittadini romani – l’Usb decide di accettare l’invito del Campidoglio a revocare lo sciopero, nella sola città di Roma e nella di fascia oraria dalle 20 a fine servizio, sia per il trasporto di superficie che per le metropolitane, auspicando che questo gesto di buona volontà segni l’avvio di un confronto serrato e proficuo sul futuro del tpl in città con la nostra organizzazione sindacale, troppe volte immotivatamente discriminata ai tavoli negoziali aziendali e comunali» ha concluso il sindacato. (Dire)

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...