Allarme smog, possibili targhe alterne martedì e mercoledì

0
44

Stop alla circolazione anche per domani, sabato 7 dicembre ai veicoli più inquinanti e martedì 10 e mercoledì 11 dicembre potrebbero scattare le “targhe alterne”.

Il divieto della circolazione  sarà attivo dalle  7.30 alle  20.30 in fascia verde, per gli autoveicoli a benzina “euro 0”, “euro 1”; autoveicoli diesel “euro 0”, “euro 1” e “euro 2”; motoveicoli e ciclomotori a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi “euro 0” e “euro 1”; microcar diesel “euro 0” e “euro 1”.

L’opzione delle targhe alterne scatterà se le previsioni micrometereologiche fornite dai modelli di Arpa Lazio per le prossime 24, 48, 72 ore venissero confermate.

Dal  divieto di circolazione sono derogate ed esentate alcune categorie di veicoli. L’elenco completo è disponibile sul portale di Roma Capitale, Dipartimento Tutela Ambientale – Protezione Civile.

Il suddetto provvedimento si è reso necessario a seguito del superamento del valore limite giornaliero delle concentrazioni di polveri inalabili (PM10) e di biossido di azoto (NO2),  sulla base dei dati rilevati nelle giornate del 4 e 5 dicembre 2013 e validati dall’Arpa Lazio.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]