Smog, targhe alterne martedì 10 dicembre: stop alle auto dispari

0
120

Martedì 10 tornano a Roma le targhe alterne: stop alle auto con targa dispari.  E mercoledì si fermeranno invece le aut con targa pari. pari Lo dice il Comune e lo dice il cielo su Roma dopo i giorni di alta pressione e scarsissima ventilazione sulla capitale. Lo ha comunicato l’assessorato comunale all’ambiente spiegando che le centraline di monitoraggio sparse nei vari punti della città hanno registrato per quattro giorni consecutivi il superamento dei livelli di polveri sottili (PM 10) e di biossido di azoto (NO2) oltre i limiti di legge.

Nei giorni scorsi l’ipotesi era stata ventilata anche dalla agenzia della mobilità: «Vista la situazione di particolare criticità atmosferica in atto – spiega l’agenzia l’agenzia per la mobilita del comune di Roma – attestata dal superamento dei limiti nella maggior parte delle centraline di monitoraggio di Roma, qualora le previsioni micrometereologiche fornite dai modelli di Arpa Lazio per le prossime ore venissero confermate, l’Amministrazione capitolina nei giorni di martedì e mercoledì dovrà adottare il provvedimento emergenziale di contenimento dell’inquinamento atmosferico che prevede le targhe alterne».

Ora le previsioni del tempo confermano le ipotesi fatte. Martedì quindi resta ferma metà delle auto (con targa dispari) tra le 7.30 e le 12.30 e tra le 16.30 e le 20.30. Confermato anche per la giornata di lunedì il blocco delle auto inquinanti dalle ore 7.30 alle ore 20.30 per le seguenti categorie.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]