Treni, la tratta Roma – Nettuno? Tra le peggiori d’Italia

Tra riduzioni delle corse, lentezza, disservizi e sovraffollamento a farne le spese sono sempre i pendolari

0
164
La Roma - Nettuno tra le peggiori d'Italia, la denuncia di Legambiente

Dura vita per i pendolari. La situazione dei treni in Italia è decisamente peggiorata e a farne le spese sono lavoratori, studenti e tutte quelle persone che ogni giorno si spostano sperando di arrivare a destinazione in tempo. La Circumvesuviana, la Roma-Nettuno, la Padova-Calalzo, la Potenza-Salerno, ma non solo. Legambiente ha elaborato una selezione delle tratte ferroviarie pendolari peggiori d’Italia tra riduzioni delle corse, lentezza, disservizi e sovraffollamento: una triste classifica presentata oggi dall’associazione ambientalista nell’ambito della sua campagna Pendolaria, dedicata alla mobilità sostenibile e ai diritti di chi ogni giorno si sposta in treno.

La mobilitazione coinvolge tutte le regioni italiane per chiedere più treni per i pendolari, nuove carrozze e servizi migliori. Perché la vita dei pendolari, purtroppo, non migliora e il futuro si fa sempre più incerto. Anche quest’anno, infatti, a fronte di tagli del servizio e aumenti del prezzo dei biglietti in diverse regioni, i disagi per i fruitori del trasporto pubblico su ferro sono su molte tratte aumentati, complici governo e amministrazioni regionali che non hanno investito in attenzione e risorse per i treni pendolari.

«Per quei tre milioni di cittadini che ogni giorno prendono il treno per andare a lavorare la situazione diventa ogni giorno più difficile – dichiara il vice presidente di Legambiente, Edoardo Zanchini – eppure, di quella che è una vera e propria emergenza nazionale, la politica non sembra intenzionata a occuparsi. Per chi si muove in treno ogni giorno la situazione è spesso disperata, con le situazioni peggiori che si vivono in Campania, Veneto, Piemonte, Lazio. E’ vergognoso – aggiunge il vicepresidente di Legambiente Edoardo Zanchini– che gli stanziamenti erogati dalle Regioni per questo servizio siano talmente risibili da non arrivare in media nemmeno allo 0,4% dei bilanci. La nostra mobilitazione a fianco dei pendolari punta a cambiare questo stato di cose, Governo e Regioni devono impegnarsi concretamente per migliorare il trasposto pubblico su ferro».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU NETTUNO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”46″]

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Roma, Strootman rinnova fino al 2022

L’AS Roma è lieta di annunciare che Kevin Strootman ha rinnovato il proprio contratto con il club fino al 30 giugno 2022. Il 27enne olandese, come riportato dal sito ufficiale della As Roma, arrivato in...

Scontro a Capannelle: traffico in tilt

Luceverde segnala un incidente in via delle Capannelle in prossimità Ponte della Ferrovia. Si segnala traffico rallentato in entrambe le direzioni. (foto d'archivio)
cronaca di roma torpignattara

Omicidio delle tre sorelline, indagati a Roma due rom

La procura di Roma ha iscritto due persone nel registro degli indagati in relazione al rogo nel quale sono morte le tre sorelle Halilovic. Gli indagati sono due rom, idetificati grazie alle telecamere di...

Tragedia a Roma, si schianta contro le auto in sosta: morto

Traffico in tilt e soccorsi sul posto. Grave incidente dopo le 13 in via della Pisana dove un uomo a bordo della sua auto è stato ritrovato morto. Secondo quanto si apprende dal Messaggero il...
incidente guidonia

Fiamme sul gra: lunghe code

Anas comunica che, a causa di un incendio avvenuto in corrispondenza dello spartitraffico centrale al km 56,050, si registrano rallentamenti sul Grande raccordo anulare di Roma tra gli svincoli Via Cristoforo Colombo e Via...