Caos Roma Lido, binari occupati per protesta

1
101

L’odissea dei pendolari della ferrovia Roma Lido si aggiorna di un nuovo capitolo: si stanno verificando rallentamenti e disagi sulla tratta a causa di una protesta di alcuni operai che si occupano della pulizia dei convogli.

L’infoAtac ha reso noto che i lavoratori hanno occupato i binari (sembra a causa di mancati pagamenti) e i risultati sono: servizio non attivo fra le stazioni  Magliana e Piramide e ritardi sulla tratta Colombo-Magliana. I manifestanti starebbero protestando nella stazione di Porta San Paolo.

I disagi della linea urbana che collega il mare con la città si sommano ai gravi disservizi di qualche ora fa sulla metro B, con la linea B1 fermata da un guasto elettrico e conseguenti treni affollati su tutta la blu.

Non solo. questa mattina, intorno alle 9.40, un convoglio in circolazione sulla metro A è stato fermo per diversi minuti sia alla fermata Spagna che alla fermata Barberini, “regalando” così ai viaggiatori la spiacevole sensazione di essere presi in ostaggio dai trasporti: convoglio bloccato, porte aperte e nessuna comunicazione dagli altoparlanti.

Almeno c’era la musica di un violinista che sulle note di ‘O sole mio ha consolato i pendolari durante l’attesa.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

 

 

1 COMMENTO

Comments are closed.